Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
OncoGinecologia.net
Neurologia
Gastroenterologia.net

Vaccinazione contro epatite-A ed epatite-B: reazioni avverse


Nel 2012 le segnalazioni di reazioni avverse relative a somministrazione di vaccini antiepatite, a prescindere dall’età del vaccinato, sono state 113 di cui 18 gravi ( 15.9% ); il vaccino che ha riportato più segnalazioni è stato l’Havrix ( HAV ) con 49 segnalazioni totali di cui gravi 5 ( 10.2% ). Per il vaccino Epaxal ( HAV ) sono state riportate 18 segnalazioni di cui 5 gravi ( 28% ).

Le classi SOC più coinvolte sono state: patologie sistemiche e condizioni relative alla sede di somministrazione ( 83.7% ), patologie della cute e del tessuto sottocutaneo ( 30.6% ).

Le reazioni segnalate con maggior frequenza sono state: febbre, appetito ridotto, pre-sincope, astenia, eruzione cutanea.

Più della metà dei casi segnalati riguarda l’età pediatrica ( 61 casi ) e sono riferiti essenzialmente al vaccino contro l’epatite A ( 56 casi ).
Tra queste segnalazioni è riportato un caso di diagnosi di malattia di Kawasaki in un bambino di 1 anno, mentre tra le 5 segnalazioni a vaccino antiepatite B è incluso un caso di crisi tonico-clonica e bradicardia in una bambina di 3 giorni. ( Xagena2013 )

Fonte: AIFA, 2013

Inf2013 Pedia2013 Farma2013


Indietro