XagenaNewsletter
Medical Meeting
Xagena Mappa
Mediexplorer.it

Analisi finale di uno studio sul vaccino M72/AS01E per prevenire la tubercolosi


I risultati di una precedente analisi di una sperimentazione del candidato vaccino M72/AS01E contro Mycobacterium tuberculosis hanno mostrato che negli adulti infetti, il vaccino ha fornito una protezione del 54.0% contro la tubercolosi polmonare attiva, senza evidenti problemi di sicurezza.

Sono stati riportati i risultati di una analisi finale triennale di efficacia, sicurezza e immunogenicità.

Tra il 2014 e il 2015, sono stati arruolati adulti di età compresa tra 18 e 50 anni con infezione da Mycobacterium tuberculosis ( definita da risultati positivi sul test di rilascio di interferone-gamma ) senza evidenza di malattia da tubercolosi attiva in Centri in Kenya, Sudafrica e Zambia.
I partecipanti sono stati assegnati in modo casuale a ricevere due dosi di M72/AS01E oppure placebo, somministrate a distanza di 1 mese.

L'obiettivo primario era valutare l'efficacia di M72/AS01E nel prevenire la tubercolosi polmonare attiva secondo la definizione del primo caso ( tubercolosi polmonare confermata batteriologicamente non-associata all'infezione da virus dell'immunodeficienza umana [ HIV ] ).
I partecipanti sono stati seguiti per 3 anni dopo la seconda dose.

I partecipanti con sospetto clinico di tubercolosi hanno fornito campioni di espettorato per test di reazione a catena della polimerasi, coltura di micobatteri o entrambi.
Le risposte immunitarie umorali e mediate dalle cellule sono state valutate fino al mese 36 in un sottogruppo di 300 partecipanti.
La sicurezza è stata valutata in tutti i partecipanti che hanno ricevuto almeno una dose di M72/AS01E o placebo.

In totale 3.575 partecipanti sono stati sottoposti a randomizzazione, di cui 3.573 hanno ricevuto almeno una dose di M72/AS01E oppure placebo e 3.330 hanno ricevuto entrambe le dosi pianificate.

Tra i 3.289 partecipanti alla coorte di efficacia secondo il protocollo, 13 dei 1.626 partecipanti nel gruppo M72/AS01E, rispetto a 26 dei 1.663 partecipanti nel gruppo placebo, presentarono casi di tubercolosi che soddisfacevano la definizione del primo caso ( incidenza, 0.3 vs 0.6 casi per 100 anni-persona ).

L'efficacia del vaccino al mese 36 è stata del 49.7%.

Tra i partecipanti al gruppo M72/AS01E, le concentrazioni di anticorpi specifici per M72 e le frequenze delle cellule T CD4+ specifiche per M72 sono aumentate dopo la prima dose e sono state mantenute per tutto il periodo di follow-up.

Eventi avversi gravi, potenziali malattie immuno-mediate e decessi si sono verificati con frequenze simili nei due gruppi.

Tra gli adulti infetti da Mycobacterium tuberculosis, la vaccinazione con M72/AS01E ha suscitato una risposta immunitaria e ha fornito protezione contro la progressione verso la tubercolosi polmonare per almeno 3 anni. ( Xagena2019 )

Tait DR et al, N Engl J Med 2019; 381: 2429-2439

Inf2019 Pneumo2019 Farma2019


Indietro